15 Febbraio 2023

A2A entra nella rete di promotori di Italy for Climate

A2A Life Company è il nuovo promotore di Italy for Climate e si unisce al gruppo di imprese che  supportano la nostra iniziativa. Ne fanno già parte Chiesi, Conou, Davines, Edison, Elettricità Futura, Erg, Hill&Knowlton, IEG, Illycaffè, Terna.

«La collaborazione con una realtà come Italy for Climate è in linea con la mission di A2A: siamo una Life Company impegnata quotidianamente a favorire una qualità di vita sostenibile per il territorio, l’ambiente e le persone, preservando le risorse e contrastando il cambiamento climatico» dichiara Carlotta Ventura, Direttore Communication, Sustainability and Regional Affairs di A2A. «In questo senso ci siamo dati come target sfidante il raggiungimento delle emissioni zero entro il 2040. Allo stesso tempo, partendo dall’attenzione ai singoli territori in cui operiamo e cercando di creare una cultura della sostenibilità diffusa, cerchiamo di fare la nostra parte per contribuire al processo di transizione ecologica di cui necessita il Paese e che ormai è un obiettivo imprescindibile anche a livello sovranazionale».

«Siamo molto contenti per l’ingresso di A2A tra i Promotori di Italy for Climate – ha commentato Andrea Barbabella, Responsabile dell’iniziativa – non solo perché si tratta di un player molto importante per la transizione del Paese verso le zero emissioni, ma anche perché ci permette di includere fra i nostri Partner un nuovo settore, quello delle utility, che si trova a gestire direttamente risorse oggi cruciali per la sfida climatica, come l’acqua e i rifiuti. Le multiutility sono fra le migliori interpreti di due leve di azione fondamentali nel contrasto alla crisi climatica: da un lato, attraverso l’economia circolare e una attenta gestione delle risorse, e dall’altro, con un rapporto costante, dialogante e costruttivo fra settore privato e territori».

Chi è A2A

A2A è la Life Company che mette la vita e la sua qualità al centro di tutto quello che fa. Si occupa di energia, acqua e ambiente, grazie ai 13.000 dipendenti al servizio delle famiglie e delle imprese per la crescita sostenibile del Paese, fondata sul rispetto per l’ambiente, l’uguaglianza sociale e lo sviluppo inclusivo. 

Quotata in Borsa, A2A gestisce la generazione, la vendita e la distribuzione di energia e la vendita e la distribuzione di gas, il teleriscaldamento, il ciclo dei rifiuti, la mobilità elettrica e i servizi smart per le città, l’illuminazione pubblica e il servizio idrico integrato. 

La sostenibilità è al centro della sua strategia industriale ed è fra le prime aziende ad aver definito una politica ispirata ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Il Piano Strategico 2021-2030  

Per promuovere la crescita sostenibile del Paese e rendere la transizione energetica e l’economia circolare delle realtà concrete, A2A ha definito un Piano di investimenti decennale ambizioso, da 16 miliardi di euro (5 dedicati all’Economia Circolare e 11 dedicati alla Transizione Energetica).

Lato transizione energetica l’impegno di A2A è rivolto a sostenere la decarbonizzazione e ampliare la produzione di energia proveniente da fonti rinnovabili, favorire il processo di elettrificazione dei consumi, garantire alle reti potenza, flessibilità e resilienza, promuovere il consumo responsabile fornendo ai clienti energia verde e servizi per l’efficienza energetica e la mobilità elettrica. Lato Economia Circolare, A2A prevede di realizzare nuovi impianti di recupero di materia ed energia per sottrarre i rifiuti alla discarica, di sviluppare innovative reti di teleriscaldamento recuperando il calore di scarto che altrimenti andrebbe disperso

Infine, la cura delle persone in azienda e sul territorio, l’ascolto e la trasparenza, lo sviluppo di un’attenta corporate governance significano per A2A la creazione di valore sostenibile nel lungo termine per l’Azienda e per le comunità di riferimento nell’atmosfera.

  • News da I4C

    30 Gennaio 2024

    Le Regioni italiane alla sfida climatica: il 29 febbraio la presentazione del database CIRO

    Le Regioni e la sfida della neutralità climatica è l'appuntamento organizzato il 29 febbraio all'interno di Key-The Energy

  • News da I4C

    11 Dicembre 2023

    Decarbonizzare la filiera dell’alluminio – Stakeholder Forum I4C

    Lunedì 27 novembre si è svolto l’incontro dello Stakeholder Forum sul Clima di Italy for Climate

  • News da I4C

    16 Novembre 2023

    Stati Generali 2023: le imprese a confronto con la sfida green

    Guardare al futuro della transizione energetica con un doppio punto di vista: quello internazionale