4 febbraio 2021

Race to Zero: la sfida per la neutralità carbonica per le imprese verso la COP26

Streaming

14.30-16.00

Il Webinar, che rappresenta una delle tappe della campagna italiana di promozione di Race to Zero, promossa dall’Ambasciata Britannica in Italia in collaborazione con Italy for Climate, è stato l’occasione per raccontare cos’è Race to Zero alle imprese italiane, spiegarne il ruolo chiave nella prossima COP26, per fornire informazioni su come aderire alla campagna, anche portando l’esperienza di imprese italiane che già ne fanno parte e hanno messo al centro della loro strategia il percorso di decarbonizzazione.

Speaker e materiali

Jill Morris, Ambasciatore britannico in Italia

Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
scarica la presentazione

Tosca Barucco, Ministro plenipotenziario, inviata speciale del Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale per la COP26

Nigel Topping, UN High Level Climate Champion for Climate Action

Andrea Barbabella, Coordinatore Italy for Climate
scarica la presentazione

Elena Stecca, Global Manager for Commit to Action, CDP-SbTi/1,5° C Ambition Alliance (Partner R2Z)
scarica la presentazione

Andrea Petrini,
ICC, Project Manager for the Office of the Secretary General, ICC-SME Climate HUB (Partner R2Z)
scarica la presentazione

Filippo Rodriguez, Responsabile Sostenibilità, Enel Italia

Davide Bollati, Chairman, Davines

Nicolas Bargi, Amministratore delegato Save the Duck

Luca Silva, Head of Sustainability and Social Responsability, Gruppo Generali

Rivedi la diretta dell’evento

  • Eventi Passati

    20 Ottobre 2023

    Stati Generali della Green Economy 2023

    Il 7 e l'8 novembre sono tornati a Ecomondo gli Stati Generali della

  • Eventi Passati

    4 Luglio 2023

    Conferenza nazionale sul clima 2023

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Mauris dignissim ante nunc, a convallis

  • Eventi Passati

    27 Giugno 2023

    I falsi miti sulle rinnovabili: il pregiudizio culturale che blocca la transizione

    Le rinnovabili in Italia non stanno crescendo quanto dovrebbero e, oltre ai ben